• Home
  • CV
  • Opere
  • Inst.-Perf.
  • Video
  • Testi
  • Archivi
  • Contatti
  • Accantando - Testi
  • <<
  • 11 di 34
  • >>
  •  
    EVOLUZIONI. OMAGGIO A GIUSEPPE FRANZOSO
    In occasione della mostra dedicata a Giuseppe Franzoso - Evoluzioni. Omaggio a Giuseppe Franzoso, 14-09 / 15-10-2012, Spazio Rocco Scotellaro, Vigevano - ritengo opportuno non esporre mie opere in suo ricordo, ma realizzare un’installazione nella quale sia lo stesso Pino Franzoso a manifestarsi attraverso due sue tipiche modalità di appassionare all’arte: l’oralità e la scrittura.

    Questo proposito lo attuo producendo l’opera Accantando: ciao Pino, nella quale presento una sua lezione[1] che sarà fruibile nelle modalità sonora e visiva: sonora attraverso la riproduzione della registrazione acustica di quella lezione e visiva mediante l’esposizione della trascrizione di quel sonoro. Trascrizione che ho eseguito come flusso di scrittura privo di punteggiatura, attenendomi scrupolosamente al testo sonoro in ogni sua parte.

    Il lasso di tempo che mi è occorso per la trascrizione ha assunto la valenza di tempo che ho specificamente dedicato al ricordo e all’attento riascolto di Pino Franzoso, riascolto che mi ha coinvolto e che propongo al pubblico della mostra.

    Giugno 2012, Luigi Dellatorre

    [1] Corso di Storia dell’Arte, Monografie, anno 1993. La lezione in oggetto, della durata di 1 ora e 23 minuti, è quella del 17 aprile. Il Corso di 6 lezioni, promosso dall’Associazione Amici di Palazzo Crespi, si è svolto nella sede della Biblioteca Civica di Corso Cavour a Vigevano.
    Il sonoro originale è stato registrato da Nicola Palermo, artista presente in mostra, che alla fine del Corso me ne ha dato una copia alla quale ho, accuratamente, migliorato il sonoro.